Cerca nel blog

giovedì 1 marzo 2012

Recensione: Shadows di Jennifer L.Armentrout

Titolo: Shadows (Lux #0.5)
Autore: Jennifer L.Armentrout
Editore: Entangled Publishing
Pagine: 180
E' attualmente in corso una petizione per portare in Italia la trilogia!
"L'ultima cosa che Dawson Black si sarebbe aspettato era Bethany Williams. Lui è un Luxen, una forma aliena che vive sulla terra, e le ragazze umane sono... beh, un passatempo. Ma da quando i Luxen hanno iniziato a tenere nascoste le loro vere identità, innamorarsi di un'umana sarebbe folle. Pericoloso. Allettante. Innegabile.
Bethany non può negare l'immediata connessione tra lei e Dawson. E anche se i ragazzi non sono una complicazione che desidererebbe, non riesce a stare lontana da lui. Inoltre, ogni volta che i loro sguardi si incontrano, si sente risucchiata. Conquistata. Attirata. Amata.
Dawson ha un segreto che cambierà per sempre la sua esistenza... e mettere la sua vita in pericolo. Ma persino lui non potrà evitare di rischiare tutto per una ragazza umana. O da un fato inevitabile come l'amore stesso."


La mia recensione:

Shadows è il primo prequel tratto dalla trilogia Lux, di Jennifer L.Armentrout, ambientato circa un anno prima degli avvenimenti di Obsidian e incentrato sulla storia di Dawson, il gemello di Daemon e Dee, e Bethany, con brevi interruzioni dal punto di vista del tanto amato Daemon.
Per coloro che erano già entrati in confidenza con questa serie, Shadows rappresenterà un ottimo passatempo nell'attesa del secondo volume della trilogia, Onyx, mentre per chi non ha mai letto nulla di quest'autrice ma è intenzionato a farlo... beh, questo prequel potrebbe essere l'occasione ideale per iniziare, anche se consiglierei a chiunque di leggere la saga Lux in ordine di pubblicazione.

Abbassò lo sguardo sul suo orario, aggrottando le sopracciglia per la concentrazione. Stanza 20...3? O era la 208? Grandioso. Le stampanti andavano a morire nel West Virginia.

Parto subito dal fatto che in Shadows abbiamo davanti una nuova realtà.
I punti di vista si alternano, a partire da quello di Dawson per passare a Bethany e in poche pagine a Daemon. La storia, inoltre, diversamente da tutti gli altri romanzi scritti fino a ora dalla Armentrout, viene narrata in terza persona e per chi, come me, era abituato a uno stile differente da parte di quest'autrice, non potrà non rimanerne stranito, soprattutto all'inizio.
Leggendo questo prequel ho ottenuto risposte a moltissime domande e contemporaneamente sono apparsi nella mia mente un'infinità di punti interrogativi. A tutti quei personaggi che in Obsidian non abbiamo avuto modo di conoscere bene è stato dedicato un maggiore approfondimento, che non si è limitato soltanto alla loro personalità ma è riuscito a spaziare anche ad avvenimenti e abitudini che ho la sensazione avranno un ruolo ben definito nella storia di Kat in Onyx e Opal.
Dawson, il gemello di Daemon e Dee, si è dimostrato un personaggio di gran spessore e dal carattere ben delineato, che si pone diametralmente a quello del fratello grazie alla sua dolcezza, alla sua spontaneità e alla sua, chiamiamola così, "purezza". Attraverso di lui, al lettore viene offerta una visuale molto più "buia" sul personaggio di Daemon, e si riescono finalmente a comprendere i motivi del suo comportamento nei confronti di Kat e tutti gli altri. Bethany, invece, è riuscita a distinguersi dalle altre protagoniste dei romanzi della Armentrout (che comunque nel mio cuore occuperanno sempre un posto particolare), lasciando intravedere un carattere gentile e disponibile, ma anche combattivo nel momento del bisogno.

Non che importasse davvero. Per quanto le riguardava, avrebbe potuto anche essere un lama in incognito e lei sarebbe comunque stata... attratta da lui.

Per quanto riguarda la scrittura, la Armentrout non si smentisce e continua costantemente ad ammaliare i lettori grazie a uno stile fluido, ironico e pieno di spiritosi riferimenti che non potranno non strappare uno o più sorrisi a ogni pagina e che continuano a rappresentare uno dei cavalli di battaglia di quest'autrice.

"La fissa come fosse..." Ci fu una strana pausa, quasi come se Daemon non sapesse come dirlo a parole, come se non avesse mai guardato una ragazza in quel modo... e infatti non lo aveva mai fatto. "Come fosse la bistecca più buona di questo mondo e lui stesse morendo di fame."
Dawson alzò le sopracciglia. Era così che fissava Beth? Come fosse una bistecca?
"Tu non mi hai mai guardata in quel modo." sibilò Ash.
Daemon la fissò. Decisamente non in quel modo.

E quindi, cos'altro potrei dirvi? Leggete questo prequel. Leggete questi romanzi. Se amate le storie paranormali, sci-fi e affini, storie sostenute e senza buchi nella trama, personaggi dalla battuta pronta e intelligenti capaci di generare immediata empatia nel lettore, leggete la serie Lux come tutte le altre serie di questa autrice (che, a questo punto devo dirlo, deve aver scoperto qualche magia che le permette di ammaliarmi in ogni occasione).
Amerete queste piccole gemme che vi faranno evadere la realtà per ore, giorni... e vi costringeranno a volerne ancora.

"Non posso credere che tu stia permettendo tutto questo. E magari la prossima volta sarai tu a uscire con un'umana."
Daemon scoppiò a ridere. "Si, come no. Non accadrà mai."

Voto: 3/5




Volete vedere anche voi questi romanzi in Italia? Volete conoscere questi personaggi, ridere e piangere con loro? Allora potete firmare la petizione attualmente in corso QUI!

E potete acquistare Shadows in inglese qui:



L'AUTRICE


Jennifer L.Armentrout vive in West Virginia.
Tutti i rumor che avete sentito sul suo conto sono falsi.
Beh, la maggior parte. Quando non lavora duramente come scrittrice, passa il tempo leggendo, allenandosi, guardando film sugli zombie e facendo finta di scrivere.
Half-Blood, il primo romanzo della serie Covenant, è uscito nel Settembre 2011.

7 commenti:

  1. DEVO PRENDERE L'EBoOK...-__-
    Ahahahah XD la frase finale mi è piaciuta, e lui risponde "si come no. Non accadrà mai." Certo Daemon, certo. XD

    RispondiElimina
  2. Lo vogliooo!!!*-* DEVONO assolutamente pubblicare questi romanzi anche da noi!!!! La petizione come sta procedendo??

    RispondiElimina
  3. Bellissima recensione! Dopo quello che hai detto ho ancora più voglia di continuare la lettura :)

    RispondiElimina
  4. @Lenah, quando Daemon ha detto quella frase ho riso come un'idiota per dieci minuti xD

    @Mariki93, la petizione sta andando benone!!! Per ora siamo 139, ma visto che continuano ad aumentare non ho ancora inviato alcuna email alle case editrici :)

    @Nymeria, e ricordati di fammi sapere cosa ne pensi, dopo!

    RispondiElimina
  5. basta lo dico..ho letto la recensione me lo sono scaricata di botto

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ahahahah! Sono contenta di averti convinta :) Vedrai che non te ne pentiraiiii!!!

      Elimina
  6. vorrei avvisare che ,se volete cimentarvi nella lettura in inglese di shadows , su amazon la versione ebook è gratis per ora

    RispondiElimina

Inserisci qua il tuo commento!